HomeChi siamoDove siamoPrendere Appuntamento
Aree Tematiche
FAQ - Domande e Risposte
Area bambini e adolescenti / alcune malattie di bambini e ragazzi possono essere legate allo stress

balbuzia

 

Balbuzie nei bambini


E' un disturbo che si manifesta con involontarie esitazioni, interruzioni, iterazioni accompagnate a spasmi intermittenti dei muscoli deputati alla fonazione. Si ha una balbuzie tonica (spasmo di tensione che blocca decisamente la parola) e balbuzie clonica (ripetizione spastica delle sillabe). Più frequente nei maschi che nella femmine. In genere il fenomeno compare fra i tre e i sette sei anni (balbuzie fisiologica), ma può manifestarsi anche in età più adulta (balbuzie traumatica).

La balbuzie fisiologica è legata alle prime difficoltà che insorgono con l'apprendimento del linguaggio ed in genere, scompare spontaneamente.

La balbuzie traumatica è legata a paure, a forti tensioni oppure a troppe insistenze da parte dei genitori per la loro tendenza a sottolineare il problema, raccomandando di parlare bene.

Le cause del disturbo possono essere organicistiche dovute alla eccitabilità neurovegetativa e a traumi cerebrali, e psicogene dovute a conflitti familiari, sociali e scolastici.

La cura della balbuzie si articola in vari modi agendo direttamente sul soggetto con esercizi di respirazione e di rilassamento, e sui genitori per risolvere i conflitti all'origine del sintomo. E' bene intervenire verso i cinque anni, prima che il bambino vada a scuola per evitare eventuali traumi psicologici.
All'apparire del sintomo è opportuno consultare immediatamente uno psicologo per intervenire sui familiari piuttosto che sul bambino.

 

bambini balbuzienti, balbuzie bambini, bambini che balbettano, balbettare bambini, psicologo balbuzie bambini, balbuzie infanzia, balbettare infanzia, psicologo Moncalieri, psicologo Torino, psicologo balbuzie moncalieri, psicologo balbuzie Torino